03 marzo

03 MARZO 2005: Scompare l’allenatore del secolo

Massimo Cecchi
 
Quel pomeriggio osservavo quella partita con distacco: in palio la Coppa del Mondo 1974 tra i padroni di casa della Germania Ovest e l’Olanda. La giovane età non mi consentiva di apprezzare appieno ciò che stavo vedendo. Al via della gara gli olandesi si passano ripetutamente la palla a centrocampo con Johann Cruijff che viene a prendersi il pallone in posizione di regista arretrato. Dopo sedici tocchi che portano il pallone sulla sinistra dell’attacco, questo ritorna in mezzo per la decisa incursione del capitano olandese: uno slalom tra un paio di difensori ed è in area, fermato nell’unico modo possibile. Fallosamente. Rigore. Rete. L’olanda è in vantaggio senza che i giocatori di casa abbiano avuto ancora la possibilità di toccare la palla. 
Quel gioco straordinario era frutto della mente di un grande allenatore di nome Rinus Michels eletto dalla Federazione Internazionale alla fine del novecento l’Allenatore del Secolo. Non è stata un’esagerazione: Michels ha insegnato ai suoi giocatori il football in maniera innovativa per l’epoca, aprendo la strada all’intensità di gioco e all’intercambiabilità tra i ruoli che oggi a noi sembrano prassi normali. Michels ha un palmarès ricco ma non quanto avrebbe meritato: del resto tutti gli innovatori come lui si scontrano con la riluttanza e la pigrizia dei conservatori. Da tecnico tra Olanda, Spagna e Germania: cinque scudetti, quattro coppe nazionali, una Coppa dei Campioni e un Campionato d’Europa per nazioni. 
Di Michels, scomparso oggi 3 marzo nel 2005 all’età di 77 anni, ci restano i ricordi più belli. Quelli della nostra gioventù e di una squadra della quale attaccavamo le figurine sul meraviglioso album di WM 1974: Cruijff, Neeskens, Krol, Rep, Rensenbrink, Van Hanegem, Hann…Il football è un gioco bellissimo e Michels lo ha reso meraviglioso.  
 
Riproduzione dell’articolo consentita solo previa citazione della fonte www.museofiorentina.it e del nome dell’autore
 
 

Leggi tutte le News

Leggi tutte le News

Leggi tutte le News

 
 
Facebook Museo Viola
Feed
Museo Fiorentina - Museo Viola
>> Home NEWS BATTITO VIOLA 03 marzo

MUSEO FIORENTINA

Sede Legale: Via Leonardo Ximenes 55B - 50125 Firenze

UTENTI ON LINE

 645 visitatori online

 

MOTORE DI RICERCA - Museo Viola

AREA RISERVATA

SERVICE