La targa in Via Bellini, un pezzo di storia cittadina

 
Sabato 1 Ottobre 2016 a Firenze, all'angolo fra Via Bellini e Via Monteverdi, si è scritto un altro pezzo di storia della città.
L'inaugurazione della targa commemorativa dell'area in cui sorgeva lo Stadio Velodromo Libertas è stato un esempio della forte simbiosi Firenze-Fiorentina
, rafforzata per l'occasione dalla presenza dell'assessore allo sport e alla toponomastica Andrea Vannucci, del presidente del consiglio della Regione Toscana Eugenio Giani e del presidente esecutivo della Acf Fiorentina Mario Cognigni, ma è stata la partecipazione delle tante persone presenti che ha valorizzato ancor più l’evento.
 
 
La targa è stata posta dove un tempo il campo della P.G.F. Libertas veniva tagliato dalla linea del centrocampo, e proprio il presidente della società, Paolo Crescioli, ha favorito la realizzazione di questo evento affiancato, come sempre accade, dal Museo Fiorentina. 
Una cerimonia che ha rispolverato le origini e il primo stadio della Fiorentina, nel quale ha compiuto i primi passi e ha indossato per la prima volta l'amata maglia viola.
Sulla targa vi è inciso: "In questa area sorgeva dal 1922 lo Stadio Velodromo Libertas qui il 20 Settembre 1926 la Fiorentina giocò la sua prima partita di calcio - P.G.F Libertas e Museo Fiorentina posero nel 2016".
 
 
Un chiaro esempio di come tutto evolva, ma che per poter guardare avanti si debba conoscere e ricordare il passato.
 
 
Autore 
Alessandro Barbati
7 Ottobre 2016
 
Foto
Maurizio Rufino

 

 

 

Leggi tutte le News

Leggi tutte le News

Leggi tutte le News

I leoni di Ibrox - Coppa delle Coppe 1960-61

Leggi tutte le News

 
 
Facebook Museo Viola
Feed
Museo Fiorentina - Museo Viola
>> Home NEWS MUSEO VIOLA NEWS La targa in Via Bellini, un pezzo di storia cittadina

MUSEO FIORENTINA

Sede Legale: Via Leonardo Ximenes 55B - 50125 Firenze

UTENTI ON LINE

 378 visitatori online

 

MOTORE DI RICERCA - Museo Viola

AREA RISERVATA

SERVICE