I protagonisti viola degli anni ’70 e ’80 di nuovo al Franchi per Fiorentina-Torino

ACF Fiorentina in collaborazione con il Museo Fiorentina, danno appuntamento ai tifosi per il terzo appuntamento delle celebrazioni dei 90 anni della Fiorentina. Il 27 febbraio per Fiorentina – Torino faranno ritorno al Franchi, per vivere una serata tutta dedicata a loro, i protagonisti della Fiorentina degli anni compresi tra 1971 e il 1990.
 Vent’anni che arricchirono il palmares viola con la quarta Coppa Italia (1974/1975) e con la Coppa di Lega Italo Inglese (1975) e che videro di scena al Franchi la classe e il talento di campioni come Giancarlo Antognoni e Roberto Baggio, emozionando intere generazioni di tifosi.
 
Nel pre-gara della sfida di campionato con i granata, i tifosi potranno tornare ad applaudire Vincenzo Guerini, Moreno Roggi, Paolo Rosi e Ennio Pellegrini – che alzarono la quarta Coppa Italia – e anche Celeste Pin, Sergio Battistini, Marco Nappi , Mario Faccenda e Renato Buso, protagonisti della rincorsa alla Coppa UEFA persa in finale nel 1990. Insieme a loro ci saranno anche tanti giocatori simbolo della Fiorentina di quegli anni, come Stefano Carobbi, Francesco Casagrande, Renzo Contratto, Roberto Galbiati, Pasquale Iachini, Luciano Miani, Maurizio Restelli, Luigi Sacchetti e Pietro Vierchowod.
 
Insieme a tanti atleti ci sarà anche chi all’epoca lavorava dietro le quinte come il medico socialeFranco Latella (dal 1979 al 1987 e nella stagione 1990/91) e il massaggiatore Franco Martelli (10 anni a servizio dei campioni, dal 1983 al 1993). Un riconoscimento andrà anche al figlio di Ennio Raveggi, anche lui massaggiatore della Fiorentina dal 1966 al 1983.
 
Come consuetudine delle giornate dedicate alla storia viola, ci sarà  il ricordo dei Presidenti della Fiorentina del passato, con l’omaggio ai figli di Enrico Martellini, Pier Cesare Baretti e Ugolino Ugolini, ed anche il ricordo di Artemio Franchi, che vide iniziare proprio alla Fiorentina la sua carriera di grande dirigente sportivo. Lunedì 27 al Franchi sarà poi presente anche un altro indimenticato direttore generale, Tito Corsi; uno degli uomini chiave della presidenza di Ranieri Pontello (assente con grande rammarico alla serata) che portò a Firenze campioni del calibro di Daniel Bertoni, Eraldo Pecci, Francesco Graziani, Pietro Vierchowod, Daniele Massaro, Daniel Passarella e Sócrates.
 
Autore
Simone Cerino
25 febbraio 2017
 
 

Leggi tutte le News

Leggi tutte le News

Leggi tutte le News

I leoni di Ibrox - Coppa delle Coppe 1960-61

Leggi tutte le News

 
 
Facebook Museo Viola
Feed
Museo Fiorentina - Museo Viola
>> Home NEWS MUSEO VIOLA NEWS I protagonisti viola degli anni ’70 e ’80 di nuovo al Franchi per Fiorentina-Torino

MUSEO FIORENTINA

Sede Legale: Via Leonardo Ximenes 55B - 50125 Firenze

UTENTI ON LINE

 777 visitatori online

 

MOTORE DI RICERCA - Museo Viola

AREA RISERVATA

SERVICE