Cagliari-Fiorentina: numeri e curiosità su Radio Toscana

Mercoledi 20 dicembre  2017 alle ore 16.45 circa durante la trasmissione Artemio di Radio Toscana ci sarà il collegamento curato dall'ufficio stampa del Museo Fiorentina per parlare dei numeri e curiosità che riguardano Cagliari-Fiorentina in programma venerdi 22 dicembre alle ore 20.45.

Leggi Tutto

Hall of Fame Viola 2017 VI Edizione

Il Museo Fiorentina e ACF Fiorentina, grazie alla preziosa collaborazione di Banca CR Firenze e Confindustria Firenze daranno vita alla sesta edizione della "Hall of Fame Viola", il prossimo Giovedi 30 Novembre 2017 ore 20.30 , presso l’auditorium “Cosimo Ridolfi” di Banca CR Firenze  (Via Carlo Magno 7 – Firenze),  dedicata alla celebrazione dei protagonisti della Fiorentina di tutte le epoche, alla quale parteciperanno dirigenti e giocatori viola del passato e contemporanei.


Leggi Tutto

Il Museo Fiorentina presenta "Scusa Ameri" 5° appuntamento

Il Museo Fiorentina invita tutti gli Amici Viola al quinto appuntamento fissato per Martedi 21 Marzo alle ore 21 con “Scusa Ameri. Storia di un sogno strappato”, un ciclo di trasmissioni radiofoniche trasmesse da un teatro e uno spettacolo per narrare la storia e celebrare il trentacinquesimo anniversario della stagione 1981/82, quella del “terzo scudetto” viola sfumato all’ultima giornata.
“Scusa Ameri. 

Leggi Tutto

Lutto per la scomparsa di Stefano Salvatori

Il Senato e il Consiglio di Gestione del Museo Fiorentina esprimono il loro sentito cordoglio per la scomparsa di ‎Stefano Salvatori.
 
Stefano fu titolare, anche se arrivò a Novembre, nel campionato a suo modo memorabile dell'88 89 e poi delle prime Fiorentine dell'era Cecchi Gori. Ma porta con sé un grande segno viola: fece parte di tre mitici undici (da titolare) in tre partite memorabili tra fine anni ottanta e primi novanta: il due a uno alla Juve del gennaio 89, con il gol di Borgo al novantesimo; la vittoria per 4-3 sull'Inter di un mese dopo e quella ancora contro la Juve nel'91, in cui Gian Matteo paro' il rigore di Roberto. Raggiunge il povero Cucchi, suo compagno a centrocampo, anche lui andatosene prematuramente..

Leggi Tutto

Il Museo Fiorentina per Narciso Parigi

  ACF Fiorentina e Museo Fiorentina hanno festeggiato Narciso Parigi durante l'intervallo della gara Fiorentina vs Udinese. Narciso Parigi, Senatore Viola e membro della Hall of Fame Viola, ha donato al Museo Fiorentina i diritti dell'inno viola.

  


Leggi Tutto

Un saluto a Eugenio Bersellini

Eugenio Bersellini bisLa sua Fiorentina aveva appena perduto Giovanni Galli, Daniele Massaro e Daniel Passarella e aveva acquisito Alberto Di Chiara dal Lecce, Marco Landucci - al termine del prestito al Parma, Roberto Galbiati di ritorno dalla Lazio e Ramon Angel Diaz proveniente dall’Avellino. Nella stagione i viola avrebbero affrontato nuovamente la Coppa U.E.F.A. a due anni dalla sberla di Bruxelless: Il sorteggio aveva regalato ai viola una bella gita a Oporto per misurarsi contro il Boavista.


Leggi Tutto

Schiavio, una storia di rispetto tra Bologna e Fiorentina

A partire dal 2008 la Union of European Football Associations ha lanciato la nota campagna “Respect” attraverso una serie di iniziative per lottare contro ogni tipo di discriminazione. Respect Diversity, Respect the Game e Respect the Enviroment sono i tre pilastri di larghi progetti a sostegno dell’impegno civico per combattere le emergenze sociali attraverso l’universale messaggio del football. Cosa è accaduto? Siamo arrivati lunghi?

 


Leggi Tutto

Il Museo Fiorentina a Madrid

 

Il Museo Fiorentina sarà presente oggi mercoledi 23 agosto 2017 a Madrid in occasione dell'edizione 2017 del prestigioso Trofeo Santiago Bernabeu per celebrare con il Museo Real Madrid il sessantesimo anniversario della finale di Coppa dei Campioni del 1957. La delegazione del Museo Fiorentina sarà composta dal Presidente Onorario Raffaele Righetti, dal Presidente Andrea Claudio Galluzzo, dal Vicepresidente David Bini e dal Responsabile del Collegio Internazionale del Museo Fiorentina Gianfranco Lottini.


Leggi Tutto

Giuliano e Marco, due tiri imprendibili

23 SartiEra poco più di un ragazzo Giuliano Sarti quando arrivò a Firenze. Era il 1954, aveva ventuno anni da compiere e quel sorriso calmo e sereno di chi sa il fatto proprio e che lo ha accompagnato per tutta la sua vita. Arrivava dalla Unione Sportiva Bondenese, una formazione di promozione della provincia di Ferrara che aveva visto centrocampista anche Italo Allodi, manager e dirigente di calcio tra le altre anche della Fiorentina di Pontello.Giuliano era nato a Castello d’Argile, paese a nord di Bologna e, oltrepassando l’Appennino per Firenze (il primo contatto con la Fiorentina avvenne nel febbraio del 1954 per un provino e poi in pianta stabile dall’aprile dello stesso anno), trovò come titolare della maglia numero uno di portiere un mostro sacro come Leonardo Costagliola e un agguerrito numero dodici come Mario Grandi, altro bolognese, e appena rientrato dal Pisa per il termine del prestito.


Leggi Tutto

Il racconto della Florence Football Cup 2017

                                                                                                               
Nello splendido scenario del Giardino Torrigiani si è svolta la settima edizione della Florence Football Cup fra le Glorie Viola e la Florence Football Club, la più antica squadra di Firenze fondata dal Sindaco Pietro Torrigiani nel 1898, il cui titolo sportivo appartiene al Museo Fiorentina.La partita si è svolta in due tempi da venticinque minuti ed ha visto un equilibrio perfetto per quasi tutto il primo tempo, con le squadre che vanno al riposo sull' 1 a 0 per le Glorie Viola grazie all'autogol di Agostini.

Museo Associazione Calcio Fiorentina

La gara n° 2.800

L’incontro valido per la seconda giornata del campionato di serie A 2013/2014 Genoa-Fiorentina che si svolgerà domenica 1 settembre 2014 allo stadio Luigi Ferraris rappresenterà la partita n° 2.800 della storia gigliata per quello che concerne le gare ufficiali nei campionati nazionale regolari.
Ecco il dettaglio aggiornato ad oggi:
 

Competizione
Gare disputate
Serie A
2.497
Divisione Nazionale
30
Serie A/B misto
20
Serie B
186
I Divisione
32
Serie C2
34
TOTALE
2.799

 

 

 

Autori

Massimo Milani, Roberto Vinciguerra
(Comunicato n° 029 del 30/VIII/2013)

 


MUSEO ASSOCIAZIONE CALCIO FIORENTINA

   

Quota 300

Con la gara di Zurigo contro il Grasshopper la Fiorentina ha raggiunto il traguardo delle 150 gare disputate nelle 3 maggiori competizioni continentali, ovvero Coppa Campioni/Champions League, Coppa delle Coppe e Coppa delle Città di Fiera/Coppa U.E.F.A./Europa League.
Di seguito vi mostriamo il dettaglio completo:
Eccone il dettaglio:

 

Competizioni
Giocate
Vinte
Nulle
Perse
Coppa dei Campioni e Champions League
45
21
15
9
Coppa delle Coppe
28
17
4
7
Coppa delle Fiere; Coppa U.E.F.A. ed Europa League
77
32
23
22
TOTALE
150
70
42
38

 

Con la vittoria sul Catania, invece, sono salite a 150 le vittorie della Fiorentina della gestione "Della Valle" in Serie A.
Di seguito il dettaglio completo:
Gare giocate in Serie A sotto la gestione "Della Valle": 343
Vinte: 150
Pareggiate: 90
Perse: 103

 

Autori

Massimo Milani, Roberto Vinciguerra
(Comunicato n° 028 del 27/VIII/2013)

 


MUSEO ASSOCIAZIONE CALCIO FIORENTINA

   

Il fedelissimo Manuel Pasqual

La presenza nella gara Fiorentina-Inter 4-1, valida per la 25ª giornata del campionato di serie A 2012/2013, disputata il 17 febbraio 2013, ha consentito al difensore viola Manuel Pasqual di diventare, con 260 partite ufficiali disputate con la maglia gigliata, il giocatore con più presenze in assoluto della gestione “Della Valle”.
Eccone il dettaglio
 

 

 
Serie A
Coppa Italia
Coppa U.E.F.A.
Champions League
2005/2006
35
4
-
-
2006/2007
34
2
-
-
2007/2008
29
2
9
-
2008/2009
19
1
2
-
2009/2010
21
3
-
5
2010/2011
34
-
-
-
2011/2012
32
2
-
-
2012/2013
23
3
-
-
TOTALE
227
17
11
5

 

 

Il difensore - nato a San Donà di Piave (VE) il 13 marzo 1982 – ha fatto il suo esordio ufficiale in viola il 14 agosto 2005 nell’incontro Rimini-Fiorentina e vinto dai viola al termine dei tempi supplementari. Manuel Pasqual vanta al Suo attivo 5 reti complessive così ripartite: 4 nella massima serie e 1 in Coppa Italia.

 

 

Autori

Massimo Milani, Roberto Vinciguerra
(Comunicato n° 027 del 21/II/2013)

 


MUSEO ASSOCIAZIONE CALCIO FIORENTINA

 

   

Toni meglio di Baggio

Il gol realizzato nella gara Fiorentina-Parma 2-0, valida per la 23ª giornata del campionato di serie A 2012/2013, disputata il 3 febbraio 2013, ha consentito all’attaccante viola Luca Toni di superare Roberto Baggio e di collocarsi, attualmente, al 13° posto della classifica storica dei marcatori della storia della Fiorentina con 56 reti in gare ufficiali con la maglia gigliata.

Eccone il dettaglio:

 

 
Serie A
Coppa Italia
2005/2006
31
2
2006/2007
16
-
2012/2013
7
-
TOTALE
54
2

 

 

L’attaccante - nato a Pavullo nel Frignano (MO) il 26 maggio 1977 - ha fatto il suo esordio ufficiale in viola il 7 agosto 2005 nell’incontro Fiorentina-Cisco Roma 4-0, durante il quale realizzò anche il suo primo gol in maglia gigliata.

 

 

 

Autori

Massimo Milani, Roberto Vinciguerra
(Comunicato n° 026 del 06/II/2013)

 


MUSEO ASSOCIAZIONE CALCIO FIORENTINA

   

Pagina 7 di 9

Leggi tutte le News

Leggi tutte le News

Leggi tutte le News

I leoni di Ibrox - Coppa delle Coppe 1960-61

Leggi tutte le News

 
 
Facebook Museo Viola
Feed
Museo Fiorentina - Museo Viola
>> Home Home

MUSEO FIORENTINA

Sede Legale: Via Leonardo Ximenes 55B - 50125 Firenze

UTENTI ON LINE

 215 visitatori online

 

MOTORE DI RICERCA - Museo Viola

AREA RISERVATA

SERVICE